, , ,

Mamme all’Ospedale del Cuore

Il Latte di Mamma ci sta a Cuore.

Lunedì 7 Ottobre si è tenuta la giornata conclusiva dell’iniziativa chiamata “Il Latte di Mamma ci sta a Cuore”, un percorso iniziato il 01/10 con un’esposizione temporanea con opere artistiche e fotografie riguardanti l’allattamento.
E’ stata una giornata molto intensa e allegra in cui la Dottoressa Ilaria Merusi, responsabile della banca del latte donato dell’Ospedale Versilia ha parlato dell’importanza della donazione. E’ intervenuta anche la dottoressa Assanta che ha parlato dei neonati con cardiopatie congenite, subito dopo con il dottor Marotta le mamme hanno raccontato le loro esperienze. In seguito l’Associazione Un Cuore Un Mondo ha presentato la sua attività svolta a sostegno delle famiglie durante il percorso diagnostico/terapeutico. Ha inoltre partecipato il comitato AICCA Toscana che ha presentato l’attività dell’associazione a sostegno delle mamme GUSH (cardiopatiche congenite adulte) che allattano.

Concludiamo con i ringraziamenti:
Grazie al direttore sanitario della Fondazione Toscana Gabriele Monasterio.
Grazie alle neonatologhe Silvia Nunno e Veronica Consigli.
Grazie alle ginecologhe Giovanna Casilla e Alessandra Kemeny.
Grazie a tutte le ostetriche, a tutte le mamme e a tutti coloro che hanno partecipato.

, ,

Cena da Beppino

Cena Eno-Gastronomica.

Venerdì 18 Ottobre si terrà la tanto attesa cena Eno-Gastronomica all’Eno-Trattoria da Beppino, evento che ogni anno si ripete per portare allegria e solidarietà, il cui ricavato viene devoluto interamente all’Associazione “Un Cuore Un Mondo” e all’Ospedale del Cuore di Massa. Una cena per ricordare Luciano Lazzerini “Beppino”, colui che ha fondato e reso grande la Trattoria tanto da essere conosciuta in tutta la Toscana e oltre. Grazie anche alla preziosa collaborazione di “Ricasoli” ed al loro ottimo vino la serata diventerà un percorso eno-gastronomico all’interno della cucina della zona. Per chiunque volesse partecipare il costo della serata è di €35, è necessaria la conferma di partecipazione.
Un grazie speciale quindi all’Eno-Trattoria da Beppino per la generosità che dimostra ogni anno.