, , , ,

E’ arrivato Babbo Natale!

E’ arrivato Babbo Natale!

E’ arrivato Babbo Natale all’Ospedale del Cuore per portare a tutti i bambini qui ricoverati lo spirito del Natale. Grazie all’istallazione di Erika Pucci di “Fatto a mano” Babbo Natale ha trovato una bellissima postazione per incontrare chiunque volesse tornare bambino per un pomeriggio. In un sacco carico di calore natalizio, solidarietà e tanti piccoli doni.

, , , ,

L’inizio di una nuova grande amicizia

L’inizio di una nuova grande amicizia

Un enorme grazie ai grandi amici della Chiesa Apostolica di Massa per il gesto fatto oggi per noi di Un Cuore Un Mondo. Un’iniziativa partita un mese fa in cui i bambini della Scuola Domenicale della Chiesa Apostolica di Massa hanno realizzato dei bellissimi oggetti artigianali poi venduti ad un mercatino. Il ricavato è stato impiegato nell’acquisto di doni utili sia a noi sia all’Ospedale del Cuore di Massa.
L’inizio di una grande collaborazione per mostrare al mondo che la solidarietà è l’arma più forte con cui combattere le sofferenze e le malattie. Perchè è proprio mentre le persone vivono momenti di difficoltà che è importante stringersi e supportare. La bellezza nelle cose sta proprio qui, nel donare senza aspettarsi nulla in cambio, nell’aiutare chi ha bisogno a portare quel grosso fardello che la vita gli ha imposto. Insieme si può battere qualsiasi male, insieme si può migliorare il mondo, insieme si può donare la felicità.
Il prossimo appuntamento è all’inizio del 2020 per nuovi progetti e bellissime iniziative.

, , , ,

Babbo Natale sta per arrivare

Babbo Natale sta per arrivare

In Sala Giochi è stata allestita una postazione speciale dedicata ai bambini e a tutto il personale dell’Ospedale del Cuore di Massa: Un caro vecchio amico si siederà su quella sedia il 24 Dicembre. Un evento che permetterà ai bambini di conoscere di persona Babbo Natale e permetterà ai grandi di tornare piccoli per qualche ora. Tornare bambini e guardare il mondo con la loro innocenza è una magia che solo pochi momenti riescono a regalare, e la visita di Babbo Natale è uno di quelli. L’ingenuità e la serenità dei bambini, la loro purezza e i loro occhi limpidi, la loro gioia, il loro sorriso, un’occasione per rendere felice tutto l’Ospedale e augurare a tutti un felice Natale. Babbo Natale è un amico che tutti hanno fin da bambini: tutti ricordiamo di quando, la sera di Natale, stavamo svegli sotto le coperte ad aspettarlo, con la speranza di poterlo incontrare ma ci addormentavamo sempre prima che arrivasse. Il 24 invece, si farà conoscere a tutti all’Ospedale del Cuore di Massa.

Un inno alla vita.

Un inno alla vita.

Oggi si è acceso l’albero di Natale all’interno del Palazzo Ducale di Massa. Un evento in cui i bambini della Scuola Elementare San Filippo Neri hanno partecipato con canzoni natalizie per augurare a tutto il mondo un felice Natale. Canzoni di pace, canzoni di feste, canzoni di allegria e gioia. Un inno alla vita, alla solidarietà e alla condivisione; un momento per riflettere e agire per un futuro migliore. Dopo i canti i bambini hanno decorato l’albero con delle loro creazioni, hanno fatto loro l’albero e l’intero Palazzo Ducale mentre in noi ancora risuonava il loro canto.

Arte e Natale

Arte e Natale.

L’ospedale si tinge di arte sabato 21 Dicembre: dalle ore 11 nella Sala Direzione dell’Ospedale del Cuore di Massa si terrà una mostra d’arte in cui verranno esposte le opere di artisti locali. Il tema delle opere è il “Natale con Un Cuore Un Mondo”, un modo per stare insieme, sorridere, brindare e farci gli auguri per le feste.

, , , ,

Il mondo dei bambini

Il mondo dei bambini.

Oggi è stato allestito presso il Palazzo Ducale di Massa il pannello di Un Cuore Un Mondo che anticiperà tutte le iniziative svolte in collaborazione con la Provincia di Massa-Carrara. A partire da metà Dicembre e fino ai primi di Gennaio seguiranno molte sorprese per voi che sempre ci sostenete e ci incoraggiate. Iniziative per tutti ma soprattutto per i bambini, per coloro che avranno il mondo, per coloro che combattono per una vita migliore, per coloro che vogliono vivere. E noi combattiamo con loro, insieme ai genitori e a tutti coloro che ci sostengono, con la speranza di vederli giocare, di vederli sorridere, di vederli gioire.

, , , ,

Una serata con Radio Nostalgia.

Una serata con Radio Nostalgia.

Ieri sera l’Associazione Un Cuore Un Mondo ha partecipato alla festa di Natale di Radio Nostalgia presso il bar Barlume a Marina di Carrara: un evento per tutti coloro che hanno collaborato durante questo anno con Radio Nostalgia. Una serata per festeggiare il Natale insieme che ci ha permesso di presentarci a tutti i presenti e raccontare una parte di Un Cuore Un Mondo.
Radio Nostalgia è sempre stata sensibile alla nostra causa e sempre ci ha sostenuto ed aiutato: l’amicizia e il supporto che ci date è importante per la nostra associazione e le nostre volontarie. Una cena accompagnata da musica e tanti ospiti in cui si è aperto uno spazio per noi, uno spazio per coinvolgere tutti, uno spazio per farci conoscere. Grazie a Radio Nostalgia per averci invitato e per il sostegno che sempre ci donate.

L’Albero delle Associazioni

L’Albero delle Associazioni.

Domenica 8 Dicembre sarà una giornata importante per le Associazioni della provincia di Massa-Carrara. 32 Associazioni dei comuni di Massa, Carrara, Montignoso e Aulla parteciperanno all’iniziativa “Uniti accendiamo l’Albero” e proprio domenica alle ore 17.30 gli alberi di Natale si accenderanno contemporaneamente nei quattro comuni. Un evento per unire, un evento per aiutare, un evento per contribuire a trasmettere i valori di solidarietà e umanità. Tutti uniti, insieme ai tantissimi sostenitori, per combattere le difficoltà e migliorare le vite di chi è stato colpito dalla vita troppo duramente e ha bisogno di un caldo aiuto. A Massa l’albero si accenderà nell’atrio del palazzo del Comune, un’iniziativa per ribadire l’importanza del lottare insieme sulle note della solidarietà e dell’assistenza. La voglia di essere uniti è la forza vitale che permette alle Associazioni di svolgere attività di qualità e spessore perchè solo collaborando il nostro aiuto può diffondersi a più persone possibile. Un albero dai mille colori, quei colori che illuminano il mondo dal buio del dolore, i colori dell’umanità e del volontariato. Lo spirito del Natale unisce e riscalda, un’unica sinfonia si alza dalle ONLUS della provincia perchè solamente uniti si può migliorare il pianeta.
Ringraziamo per la realizzazione dell’evento gli assessori Podestà e Zanti e la Responsabile Nadia Bellé.
Un grazie inoltre a Laura Lucchini e all’Associazione Diversamente Splendidi Onlus.

Le 32 Associazioni aderenti sono: Associazione Un Cuore Un Mondo Onlus, Diversamente Splendidi Onlus, BimbInsieme Costa Rica Onlus, A.S.D. A.Fa.P.H. Onlus, A.S.D. Montignoso Ciclismo, Amici dei Bambini Onlus, Associazione C.A.R.E.S la scuola che vorrei, Associazione Borgo del Ponte S.Lucia, LIFC Toscana Onlus, Associazione I.N., Slow Photo, Ass. di Promozione Sociale la Casa delle Muse, CIF Carrara Centro Antiviolenza, ANFFAS, Associazione Mafalda, A.I.A.S. Onlus Massa Carrara, Proloco Montignoso, Centro Antiviolenza Donna Chiama Donna, Autismo Apuania, Avis, Fondazione Onlus Marmo, Fisio Trainer, Ass. Reener Action, Cooperativa Sociale l’Abbraccio, A.R.PA, Cesvot, AICS Solidarietà, Pro Cerreto, Ass.ne ApuaniaFilm Commission, ANPI Montignoso, Ass.ne Naz. Alpini Montignoso, Croce Verde Montignoso.

, , , ,

Albero di Natale all’Ospedale del Cuore.

Albero di Natale all’Ospedale del Cuore.

Ieri, domenica 8 Dicembre, come di rito, è stato acceso l’albero di Natale nella degenza dell’Ospedale del Cuore di Massa. Un albero fatto in collaborazione con l’Associazione Aicca Toscana, un piccolo omaggio da parte di tutti noi per i ricoverati dell’ospedale con la speranza che riacquistino al più presto la salute. La stessa speranza che spira coraggio di continuare a lottare, di non arrendersi, di non darsi per vinti. Un albero che ci permette di riflettere su come le patologie non abbiano vacanze ed è importante, sotto le feste, donare calore a chi è in difficoltà. Perché nonostante le differenti culture, religioni e tradizioni gli ultimi giorni di Dicembre ci ricordano che la solidarietà è la melodia che unisce tutte le parti del mondo. Sono questi i periodi in cui i pazienti hanno più bisogno di assistenza e supporto e questo è l’obiettivo delle associazioni che operano all’interno dell’Ospedale del Cuore di Massa.

, , , ,

Un piccolo amico

Un piccolo amico

Ieri un nuovo piccolo amico ci è venuto a far visita in ufficio con la famiglia. Portava con se un grande sacco pieno di giochi da regalare alla Sala Giochi dell’Ospedale del Cuore, così da permettere ai bambini che sono ricoverati di avere qualche gioco nuovo in più. Giochi per bambini di tutte le età, diversi fra loro così che tutti si possano divertire. Un episodio che ci dimostra quanto i bambini siano vicini tra loro e quanto la solidarietà possa permeare il mondo. Molte volte sono proprio i più piccoli, coloro che hanno tutto da imparare, a insegnare qualcosa alle persone. Ci insegnano che forse l’egoismo e le barriere sono alzate per dividerci, che la solidarietà riscalda il mondo anche durante gli inverni più freddi, che non è mai né troppo presto né troppo tardi per diffondere umanità nel mondo.