, , , ,

Il ritorno dopo 120 giorni

Il ritorno dopo 120 giorni

Dopo circa centoventi giorni la direzione dell’Ospedale del Cuore ha dato il permesso alle volontarie di tornare in degenza pediatrica per portare calore e affetto ai bambini cardiopatici e alle loro famiglie. Il lungo stop imposto per l’emergenza Covid19 è stato duro e, in alcuni momenti, difficile da sopportare. Il peso della chiusura, di non poter svolgere le attività con i bambini, di non poter più vivere le forti emozioni che scaturiscono dal sorriso di un bambino, dalla gioia di un abbraccio, dalla sincerità di un saluto. Tutte le volontarie, durante questo periodo, ci hanno espresso la loro volontà di tornare presto con i bambini, di tornare ad aiutare chi ha più bisogno e portare avanti gli innumerevoli progetti di Un Cuore Un Mondo.
Oggi, le volontarie faranno il loro ritorno prendendo le necessarie precauzioni e seguendo dettagliatamente le norme anticontagio fornire dall’Ospedale del Cuore. Questo è un giorno importante per noi e per il volontariato, perchè sancisce quel parziale ritorno alla normalità che tutti noi abbiamo sempre aspettato.