Le nostre risposte (pt. 2)

Le nostre risposte (pt. 2)

  •  Quali sono state le motivazioni che l’hanno portata a scegliere il mondo del volontariato?

Sono cresciuta in una famiglia con un grande senso civico e una grande attenzione per gli altri. E’ stato naturale, poi ho maturato le mie scelte e le mie motivazioni con indipendenza.

  • Cosa significa per lei “Un Cuore Un Mondo”?

L’Associazione Un Cuore Un Mondo per me ha il significato di un cambiamento nel mio modo di fare volontariato: non ci sono io per gli altri, ma gli altri sono la mia ricchezza e lo sono a tal punto che ne sento la mancanza. Ci sono voluti anni e l’incontro con l’Associazione per capire che il volontariato non è dare del tempo ma condividere le vite.